Così è, se vi Paris

30 Mar 2018

Illusione
il·lu·ṣió·ne/
sostantivo femminile
-1. [Proiezione in ambito immaginario di elementi che non troveranno corrispondenza nella realtà contingente.]
Es: "vivere di illusioni"

 

 

 

Ore 9.40 del 30 novembre 2017, usciamo di casa.
Basco in testa, cappottini e valigie vintage dal contenuto non specificato.
Il Tgv partiva da Porta Susa alle 10.10, così abbiamo anche dovuto affrettare il passo per essere sicure di arrivare in tempo.
Inizia così un viaggio immaginario che ci teletrasporta al 16 gennaio 2018, giorno in cui ci materializziamo per le vie di Parigi, nei suoi mercatini, in quella magnifica casa, nei localini nascosti e i teatri illuminati. Beviamo vino, balliamo, esploriamo e ci emozioniamo. 
Lentamente, la visione diventa meno chiara, si perde il fuoco. 
E subito dopo, l’ebbrezza lascia il posto ad una lucidità ancora vagamente incerta, e la Senna non è altro che il Po, Pigalle diventa San Salvario, e le ville Liberty di Corso Francia fanno capolino alle nostre spalle. 
Viviamo le nostre avventure quotidiane in una città stupenda, complice silenziosa di questa innocente bugia. 
Non abbiamo fatto altro che giocare ad essere a Parigi.
Vi abbiamo portati con noi solo perché ce lo avete permesso: volevate sentirla anche voi quell’atmosfera, e vi siete abbandonati con fiducia ai nostri racconti, alle nostre fotografie.
Sulla nostra pagina Instagram potete ripercorrere tutte le tappe e il diario di bordo dei nostri 10 giorni inventati.

 

https://www.instagram.com/le.scapigliate/

 

 

 

 

 

Please reload